Tatuatore SENZA braccio si fa impiantare una macchinetta per tatuaggi come PROTESI!

All'età di 22 anni il francese JC Sheitan Tenet perse il braccio destro in seguito ad un incidente. Rassegnato ormai a vivere la sua vita senza poter esprimere al meglio la sua arte del tatuaggio ma nonostante tutto è riuscito comunque a diventare un tatuatore apprezzato. Tutto ciò fino a qualche settimana fa quando la sua vita è cambiata per sempre riuscendo finalmente ad utilizzare il braccio destro per incidere sotto pelle l'inchiostro grazie ad un invenzione fenomenale: la prima protesi con una macchinetta per tatuaggi incorporata. la meravigliosa idea è arrivata dopo aver conosciuto l'artista Jean Louis Gonzales, chiedendo lui di lavorare su una protesi che aveva in casa da tempo. Inizialmente l'idea è che doveva rimanere soltanto un progetto prettamente artistico ma con passare del tempo si sono accorti che la macchinetta poteva anche funzionare perfettamente. Da lì il passo di farla diventare uno stumento di lavoro a tutti gli effetti.
Advertising
Ovviamente non appena il ragazzo si è presentato alla sua prima tattoo convention con al posto del braccio la sua macchinetta per tatuaggi, l'attenzione del pubblico è stata subito rivolta verso di Sheitan diventando in poco tempo una vera star nel mondo dei tatuaggi.
Visualizzazioni: 23206
Categoria: social